+39 0331.211911
info@bassettitex.com

Dicono di Noi

Intervista con Giovanni Fiorina, Export Manager, e suo padre Riccardo Fiorina, CEO di Tessitura Carlo Bassetti S.p.a.

I migliori tessuti per il mondo

Situata nella ‘Little Manchester’, la regione italiana del tessile che comprende Como, Biella e Varese, l’azienda Tessitura Carlo Bassetti, fondata nel 1875, fornisce a clienti nazionali e internazionali tessuti di alta qualità, prodotti per camiceria maschile e femminile. Fortemente affermata sul mercato italiano da decenni, l’azienda con sede a Gallarate vuole ora aumentare notevolmente le proprie esportazioni.

L’attuale tasso di esportazione di Tessitura Carlo Bassetti S.p.a. è circa del 20%. Giovanni Fiorina, Export Manager dell’azienda e appartenente alla quarta generazione della famiglia fondatrice, vorrebbe incrementare tale tasso almeno fino al 40%. È possibile raggiungere questo obbiettivo attraverso una rete internazionale di agenti, nonché mediante una presenza rafforzata a fiere internazionali e visite personali ai potenziali clienti. Ecco perché Tessitura Carlo Bassetti è già presente alle fiere di moda di Monaco e Parigi.

Un’ampia varietà di magazzino

Tessitura Carlo Bassetti offre tre linee di produzione: continuativi, collezione e stampa.
L’azienda dispone di molti articoli continuativi in stock nel suo magazzino, insolitamente grande per il settore, destinati ad esempio alla realizzazione delle classiche camicie tinta unita blu e bianche o con motivi a strisce o a quadri; “In questo modo, possiamo fornire quantità anche molto grandi in un tempo molto breve”, afferma Giovanni Fiorina. Le aziende più piccole, tuttavia, possono anche ordinare solo pochi metri.
La seconda linea riguarda le collezioni autunno/inverno e primavera/estate. “Le collezioni sono disegnate da un ufficio stile interno” sottolinea l’Export Manager. “Perciò siamo in concorrenza sia con le aziende che offrono articoli pronto moda, sia con quelle che producono solo le loro collezioni esclusive.”
Infine la terza linea riguarda gli articoli su richiesta. “Poiché disponiamo di telai interni, a partire da un certo volume, possiamo offrire anche la produzione di tessuti su misura per i nostri clienti, secondo i propri gusti”, spiega Giovanni Fiorina.

previous arrow
next arrow
Slider

Le collezioni sono disegnate da un ufficio stile interno

Molti i clienti conosciuti

L’azienda dispone ad oggi di 90 dipendenti. Le vendite sono comprese tra i 20 e i 25 milioni di euro. Germania, Svizzera, Austria, Portogallo, Spagna e Turchia sono gli attuali mercati di esportazione di Carlo Bassetti, che tuttavia fornisce anche aziende in Francia, Nord America e Asia. I clienti della tessitura includono Dolce & Gabbana, Armani, Jacquemus, Dior, Strellson e Joop. Per Giovanni Fiorina, il quale scrive anche romanzi nel suo tempo libero, i temi più importanti per il futuro sono la crescita dell’azienda, l’incremento delle esportazioni e l’ecosostenibilità.